Trekking in estate: la parola d’ordine è “comodità”

Il trekking? Semplicemente una delle passioni più vive in Italia, non solo per via della bellezza dei nostri paesaggi ma anche per merito di quella sensazione di pace e libertà che solo questa attività sa dare. Basta mettersi lo zaino in spalla per cominciare ad essere padroni del proprio destino: fra boschi e percorsi, sentirsi tutt’uno con la natura è davvero impagabile. Guai, però, a dare tutto per scontato: in estate le cose possono farsi più complicate, per via del caldo ma anche per gli sbalzi di temperatura.