Esploriamo la Torino Sotterranea: ti regalo un tour guidato

/ / Città del mondo

Torino è una città magica e misteriosa.
La sera del 3 giugno non accadevano solo gli spiacevoli eventi che hanno visto coinvolto un grande evento sportivo, poco accanto c’era un gruppo di persone che andava alla scoperta della Torino Sotterranea, per scoprire tesori celati agli occhi e custoditi dal tempo.

Torino Sotterranea - My Life in Trek

A 10 metri di profondità i rumori di una città così viva si sono spenti, dando spazio a una parte sconosciuta di Torino; una parte fatta di tesori, reliquie ed eventi storici che hanno lasciato un segno indelebile.

Vuoi vivere l’esperienza? Continua a leggere…

LA TORINO SOTTERRANEA

Il ritrovo era alle 20.00 davanti al Santuario della Consolata.
La guida ci ha portati a visitare i sotterranei, dove è nascosto un antico sepolcreto con lapidi e testimonianze dal medioevo.
Ad ogni scavo vengono ritrovati resti umani risalenti al tempo in cui le grandi fosse comuni erano situate sotto le chiese, per avere una sorta di corsia preferenziale per il paradiso.

Devo avere un angolo macabro nell’anima.
Nei miei viaggi ho spesso girato cimiteri antichi e catacombe, come “la Cripta dei Cappuccini” a Roma o il “Cimitero di Père Lachaise” a Parigi.
Li trovo deliziosamente inquietanti!

Torino Sotterranea - My Life in Trek Torino Sotterranea - My Life in Trek

“Come inizio niente male!” ho quindi pensato.
Ci siamo spostati a piedi verso il Duomo, che sotto di sé nasconde una parte molto affascinante del tour: racconta la storia stratificata di Torino, sin dall’epoca romana.
La guida era molto preparata.
Ci ha fatto ragionare sui contrasti tra la nobiltà, in epoca medievale, e la servitù; sulle condizioni in cui hanno vissuto e su come i due mondi opposti fossero strettamente dipendenti tra loro, per sopravvivere.

Qui abbiamo potuto ammirare tante ricchezze in oro e argento massiccio, oltre che le tombe con “ossa a vista”.
Altri contrasti tra luce e buio.

Il tour Torino Sotterranea II comprende 4 tappe, da girare in poco più di 3 ore.
La tappa 3 è quella che ho preferito di più.
Con un pullman ci siamo recati in quello che da fuori sembrava un comune accesso ad un parcheggio cittadino, ma tra scale e umidità ci ha condotti verso i rifugi antiaerei della seconda guerra mondiale, strutture costruite per proteggere la popolazione dai bombardamenti.
Molte gallerie sono state riportate alla luce, (passami il termine anche se siamo a 15 metri di profondità) altre restano nascoste in attesa di essere riscoperte.
I rifugi sono enormi.

Il pensiero della paura e del panico provato dai rifugiati, tra quelle mura, mi ha fatto male.
E’ stato il momento più significativo dell’esperienza.

Torino Sotterranea - My Life in Trek

Torino Sotterranea - My Life in Trek

Torino Sotterranea - My Life in Trek

Per concludere siamo entrati in un grande igloo ritrovato sotto il Centro Palatino, il più grande e antico mercato torinese.
Questo fungeva da ghiacciaia e dava lavoro a molte persone all’epoca.
Si presume che ce ne siano almeno altri 12 sepolti nella Torino Sotterranea.
Prima o poi, tra uno scavo e una costruzione, verranno ritrovati.

Chi si occupa di organizzare questi tour è Somewheretour operator che tra le sue proposte ci offre la famosa Torino Magica e Torino Noir (per citarne alcuni) ma soprattutto quello che desidero fare maggiormente: la Torino Gialla.
Andate sul sito a vedere di cosa si tratta. 😉
I costi sono accessibili ed è tutto organizzato minuziosamente e con estrema gentilezza.

Torino Sotterranea - My Life in Trek

Torino Sotterranea - My Life in Trek

UN REGALO PER TE

Se hai letto l’articolo fino a qui meriti un premio!

Sulla mia pagina facebook lunedì 12 giugno uscirà un giveaway con in palio 4 biglietti per questo tour nei sotterranei.
Troverai un post con delle semplici regole per partecipare e lunedì 19 giugno, sempre sulla pagina, ci sarà la diretta con l’estrazione di due nomi tra i partecipanti, che riceveranno 2 biglietti omaggio a testa.

Che ne dici di questo trekking urbano, in stile urbex, nella Torino Sotterranea? 🙂
La città non è solo Juventus e Salone del Libro, come vedi ha molte storie nascoste, che meritano di essere ascoltate.

Arrivederci presto, meravigliosa Torino.

Torino Sotterranea - My Life in Trek

[LEGGI ANCHE DELLA LINEA CADORNA]

Dì cosa ne pensi